Barzellette sul ragazzi e genitori

barzellette ragazzi e genitori  - gratuite

Un padre infuriato al padre del ragazzo di sua figlia:
"Tuo figlio mi ha disonorato."
"Perché cosa ha fatto ?"
"Ha scritto il suo nome con la pipì sulla spiaggia"
"E cosa c'è di male ?"
"C'è di male che la calligrafia è di mia figlia !!!"

La mamma sgrida il suo figlioletto: " Non sai, Harry, che è segno di maleducazione allungare la mano sul tavolo pre prendere i dolci? Non hai la lingua?" Il piccolo Harry risponde: " Si mamma, ma le braccia sono più lunghe".

Dalla cucina la signora Davis dice a suo figlio: " Fred, stai sputando nella vaschetta dei peschi?". "No, mamma - risponde il bambino, - ma ci sto andando vicino."

Il piccolo Johnny torna a casa e fa vedere alla mamma la banconota da dieci dollari che ha trovato. La madre chiede: " Sei sicuro che qualcuno l'abbia persa?" " Si - risponde il bambino,- ho anche visto il signore che la stava cercando."

Una persona molto importante va a visitare gli Smith e al piccolo Dave viene concesso di portare all'ospite un bicchiere di scotch. Il bambino dà il bicchiere all'uomo e poi rimane molto vicino, osservandolo attentamente." Cosa c'è, Dave? Perchè mi stai fissando? " chiede l'ospite.
"Sto aspettando che faccia il suo trucco" risponde Dave. " Di che trucco parli?" chiede l'uomo sorpreso.
" Il papà dice sempre che lei beve come un pesce" risponde il bambino .

Al mare un signore molto arrabbiato va da una donna che sta chiaccherando con la sua amica. " Signora, lo sa che suo figlio ha seppellito i miei vestiti sotto la sabbia?" dice. La donna risponde infastidita:
" Non può essere stato lui, mio figlio è laggiù, sta facendo galleggiare il suo cappello in mare".

Un uomo vede che nel suo giardino c'è un bambino che sta tirando pietre ai vetri della serra. Esce, acchiappa il ragazzino e gli urla:" Adesso ti insegno io a tirare i sassi alla mia serra!" Il ragazzo risponde. " Mi piacerebbe. Ne ho tirati dieci e l'ho colpita solo due volte".
Il piccolo Bob torna a casa tutto sporco e graffiato e la mamma lo sgrida:" Bob, ti ho detto che non devi fare a botte. Devi imparare a dare e a prendere". " E proprio quello che ho fatto, mamma-dice il ragazzino. - Ho dato a Jimmy un occhio nero e mi sono preso il suo giocattolo."
[ 1 ] [ 2 ]